Il laboratorio a cura di Vincenzo Gentile, è aperto a tutti: a danzatori, attori, a chi non ha mai danzato e a chiunque abbia voglia di scoprire le possibilità espressive del proprio corpo. Il laboratorio si focalizza sulla conoscenza del corpo e dei suoi movimenti, sulla ricerca del loro linguaggio e significato, sulla creazione di forme in relazione a noi stessi, al gruppo e allo spazio attraverso la musica e la danza. Il piacere di muoversi libera il corpo dalle tensioni residue che inducono cliché meccanici di movimento e permette di sviluppare le reali potenzialità di ogni singolo allievo.
Attraverso l’osservazione e il superamento degli schemi personali e la scoperta dei principi naturali che regolano il movimento del corpo, si arriva ad una espressività fisica più ricca, intensa e consapevole.